una produzione di Becreart Alberto Sikera Alby Film

Camilla Moccia, la giovane ristoratrice di Ostia, diventata simbolo della protesta dei ristoratori italiani, con la sua foto di disperazione silenziosa, è pronta a riaprire il suo Bistrot Della Pasticciona, il ristorantino costruito con amore a Largo Cesario Console, 5 ad Ostia, che il 26 aprile, così come le altre attività del settore, riprenderà finalmente a lavorare.

Camilla Moccia riapre il 26 aprile il suo Bistrot Della Pasticciona ad Ostia. Al suo coraggio è dedicata la canzone “Noi siamo Camilla”

L’entusiasmo non le manca, nonostante non sia tutto perfetto – la perplessità della categoria sull’orario di chiusura, è un altro grande limite che peserà sulla ripresa – ma la spesa è fatta e qualche prenotazione è arrivata. Per lei, e dedicata al suo coraggio, il musicista Massimo Moccia (suo zio), ha scritto una canzone dal titolo “Noi siamo Camilla”, che sarà veramente la colonna sonora di un momento speciale.

La sua storia, è partita per caso, quando veramente a parlare erano solo le emozioni, immortalate dalla sua mamma Simona Fares, vicina a lei cuore e anima, che con una foto scattata con il telefonino e messa online, ha attraversato il web raggiungendo il cuore di tanti colleghi italiani. Per la sua semplicità, e per la riservatezza che nonostante la grande visibilità ottenuta e che ha richiamato anche l’interesse e l’attenzione della sindaca Virginia Raggi (leggi qui), Camilla ha suscitato sempre l’affetto di tantissimi colleghi ristoratori in tutta Italia. Ma è per la sua famiglia, che Camilla merita ancora di più. Così, lo zio musicista Massimo Moccia, le ha scritto insieme a Claudio Maffei, la canzone dal titolo “Noi siamo Camilla” (nel video). A cantare le bellissime parole pensate proprio per i giovani come lei, la figlia di Massimo, nome d’arte Andrea.

Il video, che vediamo realizzato in sala di registrazione, nel Bistrot di Camilla naturalmente, e in esterno, sulla spiaggia del Curvone di Ostia, è una produzione di Becreart Alberto Sikera Alby Film, realizzata con il cuore anche in questo caso. Il regista ha sposato subito e gratuitamente questa causa importante, e si è lasciato coinvolgere dall’emozione di completare con le immagini la colonna sonora di una riaccesa speranza di ripresa.

La bellissima canzone e lo splendido video che ne è stato realizzato, girato in pochissimi giorni, siamo certi che farà rapidamente il giro del web, a infondere coraggio e sostegno com’è accaduto per la foto di Camilla, ai ristoratori a cui è idealmente altrettanto dedicata la canzone. In bocca al lupo a Camilla quindi e a tutti gli addetti alle cucine.